Dietro ogni articolo della Costituzione, o giovani, voi dovete vedere giovani come voi che hanno dato la vita perché la libertà e la giustizia potessero essere scritte su questa Carta
-Piero Calamandrei-
Viva l'Italia, l'Italia del 12 dicembre, l'Italia con le bandiere, l'Italia nuda come sempre, l'Italia con gli occhi aperti nella notte triste, viva l'Italia, l'Italia che Resiste.
-Francesco De Gregori-
L'arte comincia dalla resistenza: dalla resistenza vinta. Non esiste capolavoro umano che non sia stato ottenuto faticosamente
-André Gide-
Quando uno liberamente regala la sua libertà è più libero di uno che è costretto a tenersela
-Don Lorenzo Milani-
Cessa il vento, calma è la bufera, torna a casa il fiero partigian, sventolando la rossa sua bandiera, vittoriosi, al fin liberi siam !
-Felice Cascione-
Odio gli indifferenti. Credo che vivere vuol dire essere partigiani. Chi vive veramente non può non essere cittadino, e parteggiare. Indifferenza è abulia, è parassitismo, è vigliaccheria, non è vita. Perciò odio gli indifferenti. Vivo, sono partigiano.
-Antonio Gramsci-
Ho imparato che il problema degli altri è uguale al mio. Sortirne insieme è la politica, sortirne da soli è l’avarizia
-Don Lorenzo Milani-
Gli uomini passano, le idee restano. Restano le loro tensioni morali e continueranno a camminare sulle gambe di altri uomini
-Giovanni Falcone-
Durante la Resistenza ci battemmo per la libertà di tutti: la nostra, quella di chi non partecipava, quella di chi era contro
-Arrigo Boldrini, Comandate 'Bulow'-
L’Italia sta marcendo in un benessere che è egoismo, stupidità, incultura, pettegolezzo, moralismo, coazione, conformismo: prestarsi in qualche modo a contribuire a questa marcescenza è, ora, il fascismo
-Pier Paolo Pasolini-
Occorre essere attenti per essere padroni di se stessi, occorre essere attenti e scegliersi la parte dietro la Linea gotica
-C.S.I.-
Quando poi ferito cade, non piangetelo dentro al cuore, perché se libero un uomo muore, che cosa importa di morir
-da 'Il bersagliere ha cento penne'-
Ci sono uomini che lottano un giorno e sono bravi, altri che lottano un anno e sono più bravi, ci sono quelli che lottano più anni e sono ancora più bravi, però ci sono quelli che lottano tutta la vita: essi sono gli indispensabili
-Bertold Brecht-
Ci si salva e si avanti se si agisce insieme e non solo uno per uno
-Enrico Berlinguer-
Per chi viaggia in direzione ostinata e contraria, col suo marchio speciale di speciale disperazione, e tra il vomito dei respinti muove gli ultimi passi, per consegnare alla morte una goccia di splendore, di umanità, di verità
-Fabrizio De André-
La libertà non è star sopra un albero, non è neanche avere un’opinione, la libertà non è uno spazio libero, libertà è partecipazione
-Giorgio Gaber-
Su una parete della nostra scuola c’è scritto grande "I CARE". È il motto intraducibile dei giovani americani migliori: "me ne importa, mi sta a cuore". È il contrario esatto del motto fascista "me ne frego"
-Don Lorenzo Milani-
Continuerai a farti scegliere, o finalmente sceglierai?
-Fabrizio De André-

FESTIVAL RESISTENTE 2011 - XIII° Edizione - 'Scegliere per (R)esistere'

FESTIVAL RESISTENTE 2014 – XVI EDIZIONE


Dal 24 al 26 Aprile 2014 al Cassero senese di Grosseto (centro storico)

tutti gli eventi sono ad ingresso gratuito

Programma completo

Info: 333/4949539 - info@festivalresistente.it
Facebook:

 


Il Circolo Arci 'Associazione Festival Resistente' nasce dall'impulso di un gruppo di giovani che a Grosseto, all'inizio degli anni Novanta, dà vita al Coordinamento Studentesco Antifascista con l'intento di diffondere la cultura e i valori della lotta di liberazione.
Nasce così l'idea di una manifestazione volta a preservare ed attualizzare la memoria della Resistenza, e nel 1997 viene organizzata a Bagno di Gavorrano la prima edizione del Festival Resistente, che poi approderà a Maiano Lavacchio, teatro dell'eccidio dei giovani Martiri d'Istia e simbolo della barbarie nazifascista, per giungere infine a Grosseto.
Nel tempo l'Associazione è cresciuta, divenendo sul territorio un punto di riferimento per quanti si riconoscono negli ideali della Resistenza antifascista e riuscendo a proporre, sempre su base rigorosamente volontaristica, molteplici iniziative volte a rappresentare e realizzare quello spirito condiviso che trova ancora la sua migliore espressione nella Carta costituzionale.
"Durante la Resistenza ci battemmo per la libertà di tutti: la nostra, quella di chi non partecipava, quella di chi era contro" (Arrigo Boldrini, Comandante 'Bulow')

>> Viva la Resistenza, viva la Costituzione !


I° Bando di concorso letterario
'UN MOTIVO PER RESISTERE'

TERMINE ISCRIZIONI PROROGATO AL 18 APRILE

>> Scarica il bando

----------------------------------------------

Bando musicale 2014
'... MOTIVI...'

>> Scarica il bando
>> Scarica la locandina

----------------------------------------------

>> Sezione "Bandi in Corso"


Associazione FESTIVAL RESISTENTE - circolo ARCI Via Ravel 15, 58100 Grosseto (GR)
tel. 0564 417751 - fax. 0564 417754 - Cell 320/0292758
info@festivalresistente.it | CF 92054420531
Ass. Festival Resistente Studio kalimerobit-Runners