Festival

FESTIVAL RESISTENTE 2021 – XXIII EDIZIONE

Dal 23 al 25 Aprile 2021 in LIVE STREAMING sulla PAGINA FACEBOOK e a QUESTO LINK (www.festivalresistente.online)

—-

PROGRAMMA 

23 aprile 2021 | ore 17.30
“Valore e attualità dell’antifascismo: il 25 aprile oggi”

ILARIA CANSELLA | Direttrice Isgrec
ENRICO ACCIAI | Università di Tor Vergata

Ne discutono con:

CARLO GREPPI | Curatore della collana Laterza “Fact Checking: la Storia alla prova dei fatti”, autore dei volumi “25 aprile 1945” (2018), e “L’antifascismo non serve più a niente (2020)
FRANCESCO FILIPPI | Associazione Deina, autore dei volumi “Mussolini ha fatto anche cose buone. Le idiozie che continuano a circolare sul fascismo” (2019), “Ma perché siamo ancora fascisti? Un conto rimasto aperto” (2020) e “Prima gli italiani! (Sì, ma quali?)” (2021)

Ore 19:00
“È questo il fiore”

Simone Ferretti |Presidente Associazione Festival Resistente
Luciano Calì |Presidente Comitato Provinciale ANPI Grosseto

Ne discutono con:

Mauro Biani |Vignettista, illustratore, scultore. È, inoltre, educatore professionale con ragazzi diversamente abili mentali. Già vignettista de il manifesto, collabora con la Repubblica, L’Espresso, Courrier international, Der Spiegel, Le Monde. È autore del libro “È questo il fiore” edito da People, che raccoglie le migliori vignette che Mauro Biani ha dedicato all’antifascismo, impreziosite da dieci inediti.


24 aprile 2021 | ore 17.30
“Partigiani della Wehrmacht. Disertori tedeschi nella Resistenza italiana”

Presentazione del volume curato da:
MIRCO CARRATTIERI | Direttore generale dell’Istituto nazionale “F. Parri” di Milano
IARA MELONI | Università Statale di Milano

Dialogano con i curatori:
MARCO GRILLI | Ricercatore e consigliere Isgrec, autore del saggio “Per tutti era Gino” sul disertore tedesco unico superstite della strage di Maiano Lavacchio
ILARIA CANSELLA | Direttrice Isgrec
STEFANO CAMPAGNA | Vicepresidente Isgrec

Coordina:
PAOLO PASSANITI | Presidente Isgrec

Ore 19:00
“Passaggi Partigiani”
Di passi, suoni, canti per porre freni alle barbarie

Coordina:

Simone Ferretti |Presidente Associazione Festival Resistente

Ne discutono:

Simona Baldanzi |scrittrice e rappresentante dei lavoratori per la sicurezza vive nel Mugello, il suo ultimo libro
si intitola “Corpo Appennino. In cammino da Monte Sole a Sant’Anna di Stazzema” (Ediciclo editore).

Massimo Zamboni |artista musicale e scrittore italiano. È stato chitarrista e principale autore dei CCCP e dei successivi CSI per poi intraprendere una carriera solista che lo ha portato a realizzare numerosi album e colonne sonore.


25 Aprile | Ore 11.30
Sentieri Partigiani
In collaborazione con Terramare
e Silva Società Cooperativa

Obbligatoria prenotazione
al numero 3334949539 – 3391201079 o info@festivalresistente.it entro venerdi 23 Aprile.
Partecipazione gratuita e limitata ai soli residenti nel Comune di Grosseto.

Partenza per il trekking Batignano – Monte Leoni ore 11:30
– Ritrovo: Batignano, via senese nord davanti al parcheggio
– Difficoltà: Media, Anello di circa 7,5 km di media difficoltà. L’itinerario parte dall’abitato medievale di Batignano e sale verso Monte Leoni seguendo un’antica via che porta a Montorsaio. Il sentiero si sviluppa interamente dentro la macchia mediterranea luogo di appostamento delle bande partigiane della zona.
– Reading Musicale a cura del Teatro Studio, interpreti Enrica Pistolesi e Luca Pierini, adattamento del testo e regia Enrica Pistolesi.

Partenza per il trekking San Leopoldo Marina di Grosseto ore 12:00
– Ritrovo: Parcheggio sterrato dopo la Fiumara sulla destra
– Difficoltà: Bassa, passeggiata di circa 2 km nella pineta di Marina di Grosseto all’interno di un percorso che avrà al centro il tema della bonifica e la strage di San Leopoldo, parte dei tragici eventi che accompagnarono la ritirata delle truppe germaniche lungo il litorale tirrenico, dopo la liberazione di Roma.
– Interventi musicali a cura di Dino Simone, ricostruzione storica a cura dell’ISGREC

Le attività rispondono alle limitazioni previste per la zona arancione dal 12 aprile 2021 ai sensi dell’Ordinanza del Ministro della Salute del 09 aprile 2021.

Dalle 18.30 alle 20.30
Attenzione,
concentrazione….Liberazione
Parole e musica per guardare avanti.
Collegamento con la Festa della Liberazione di Fornacette “Resistente d’istanti” a cura del Comitato Venticinque aprile di Fornacette, con tante e tanti ospiti che porteranno il loro contributo e saluto in questa giornata.

Ore 18.30
“Noi, ragazzi della libertà. I partigiani raccontano”
Presentazione del libro a cura di Gad Lerner e Laura Gnocchi (ed. Feltrinelli)

Introduce:
Carlo De Martis | Associazione Festival Resistente

Partecipa:
Gad Lerner | Scrittore e giornalista, ha lavorato nelle principali testate italiane da inviato o con ruoli di direzione. Ha ideato e condotto vari programmi d’informazione televisiva alla Rai, La7 e Laeffe. Ha diretto il Tg1.